La sfida editoriale di Reality Book si può sintetizzare nell'idea di "emozione del reale". Secondo noi, niente è più suggestivo della realtà e la cosa più corretta da fare è dialogare con il lettore presentandogli dati veri e raccontandogli cose vere. Sarà lui a mettere assieme i nostri materiali e le sue idee e a farne l'uso che vorrà.

copertina

La Roma che conosco

Autore/i Alessandro Nini
ISBN " id="9788895284873
Anno di pubblicazione 2020
Pagine 280
Formato 14 x 21
Prezzo € 16,00
Collana controluce

acquista questo libro

Quarta di copertina
La Roma che conosco è la Roma raccontata ai miei figli, una passeggiata mano nella mano con il sentimento in sottofondo e con l’apologia della passione da rivendicare in ogni circostanza. È la consapevolezza di anni passati che di certo non torneranno, l’amore che resta, il brivido che ci guida fino al traguardo, il tempo con le lancette che determina gli anni ma non sfuma i contorni. La Roma che conosco è ciò che porto dentro, esperienze di stadio e emozioni di vita, amici e errori, adrenalina e orgoglio. Gli anni del calcio coi calzettoni calati e i treni speciali, le sconfitte cocenti e le poche ma radiose e lucenti vittorie. Gli anni del calcio poco televisivo e molto vissuto, dove padri e figli, nonni e nipoti sapevano ancora tenersi stretti e abbracciarsi dopo un gol. In queste pagine troverete entusiasmo e mai pentimento, consapevolezza e neppure un rimpianto, ci troverete ricordi condivisi. E, forse, la parte migliore della generazione che non si è arresa. [dalla Introduzione al volume dell’autore]

Autore/i
Alessandro Nini − (Roma 1972), speaker radiofonico da più di vent’anni, ideatore del format "Il mio canto libero", cultore viscerale della romanità e del romanismo. Non è un giornalista, non si definisce scrittore, non ha mai banchettato nei salotti della “Roma bene”. Non accetta linee editoriali imposte e, pensando bene a quel che dice, dice sempre quel che pensa. Questo lo rende inviso a tanti. Padre di due figli, lavora in una cooperativa operante nell’indotto ferroviario. Intransigente, oltranzista, mai pragmatico, bastian contrario, eterno sognatore. Tratta la Roma come una faccenda di famiglia. Ama la Roma come ama gli affetti più cari. Il volume che ha pubblicato per Reality Book, "La Roma che conosco" è il suo terzo libro.

Note
Sottotitolo: "esperienze di stadio, emozioni di vita, amici e errori, adrenalina e orgoglio".

Ricerca