La sfida editoriale di Reality Book si può sintetizzare nell'idea di "emozione del reale". Secondo noi, niente è più suggestivo della realtà e la cosa più corretta da fare è dialogare con il lettore presentandogli dati veri e raccontandogli cose vere. Sarà lui a mettere assieme i nostri materiali e le sue idee e a farne l'uso che vorrà.

copertina

Marijuana rulez!

Autore/i Luca Marola
ISBN " id="9788895284750
Anno di pubblicazione 2017
Pagine 128
Formato 10 x 16,5
Prezzo € 10,00
Collana Reference

acquista questo libro

Quarta di copertina
Gli Stati Uniti d’America sono diventati, da feroce baluardo della “War on Drugs”, a terreno di sperimentazione delle più avanzate politiche di legalizzazione e regolamentazione della cannabis. A colpi di consultazioni referendarie, nel 2012 in Colorado e Washington, nel 2014 in Oregon, Alaska e Washington D.C., e nel 2016, in California, Maine, Arizona, Nevada e Massachusetts, i cittadini americani stanno spingendo la marijuana fuori dal mercato nero, fuori dal monopolio della criminalità con indubbi vantaggi collettivi sotto il profilo economico, occupazionale, sanitario, fiscale, di giustizia e di welfare. Marijuana rulez. Le vittorie referendarie negli USA ci accompagna in un viaggio al centro del dibattito pubblico sulla cannabis, al centro delle campagne referendarie appena conclusesi, al centro della “Rivoluzione Verde” che sta impetuosamente affermandosi negli Stati Uniti. Con l’auspicio che le buone pratiche qui raccontate siano una guida per gli attivisti e i legislatori italiani.

Autore/i
Luca Marola − (classe 77), è ideatore e gestore di uno tra i più antichi grow shop italiani, il Canapaio Ducale di Parma, fondato nel 2002. Da sempre impegnato nelle campagne antiproibizioniste per la legalizzazione e la normalizzazione dell’uso della cannabis, è l’organizzatore dell’annuale Festa Parmigiana Antiproibizionista. Già collaboratore di Soft Secrets Italia, Dolce Vita Magazine e Rasta Snob. Per Reality Book ha pubblicato "Marijuana in salotto" e, come curatore, "Legalizzare con successo".

Note
Sottotitolo: "Le vittorie referendarie negli USA".

Ricerca