La sfida editoriale di Reality Book si può sintetizzare nell'idea di "emozione del reale". Secondo noi, niente è più suggestivo della realtà e la cosa più corretta da fare è dialogare con il lettore presentandogli dati veri e raccontandogli cose vere. Sarà lui a mettere assieme i nostri materiali e le sue idee e a farne l'uso che vorrà.

copertina

La pena di morte nel mondo. Rapporto 2011

Autore/i Nessuno Tocchi Caino
ISBN 978-88-95284-25-5
Anno di pubblicazione 2011
Pagine 272
Formato 15x21
Prezzo € 18,00
Collana Reference

acquista questo libro

Quarta di copertina
Dopo la battaglia vinta da Nessuno Tocchi Caino sul pronunciamento dell’Assemblea Generale dell’Onu a favore di una moratoria universale delle esecuzioni capitali, il Rapporto 2011 fotografa i fatti più importanti relativi alla pena di morte avvenuti nel mondo nel corso del 2010 e nei primi sei mesi del 2011. Diminuiscono i paesi che la praticano, eppure nel 2010 sono state quasi 6.000 le persone giustiziate nel mondo in 26 paesi (il 99% delle esecuzioni avviene in paesi totalitari e illiberali come Cina, Iran, Arabia Saudita, Pakistan). Fatti e numeri contenuti nel Rapporto ne fanno lo strumento indispensabile per chi voglia conoscere le prospettive della battaglia contro la pena di morte e le torture nel mondo.

Autore/i
Nessuno Tocchi Caino − Lega internazionale di cittadini e parlamentari in lotta per l’abolizione della pena di morte nel mondo. L'associazione non ha fine di lucro, è stata fondata a Bruxelles nel 1993, ed è tra i soggetti costituenti del Partito Radicale Transnazionale Transpartito.

Note
Introduzione di Emma Bonino, Vice Presidente del Senato.

Ricerca