La sfida editoriale di Reality Book si può sintetizzare nell'idea di "emozione del reale". Secondo noi, niente è più suggestivo della realtà e la cosa più corretta da fare è dialogare con il lettore presentandogli dati veri e raccontandogli cose vere. Sarà lui a mettere assieme i nostri materiali e le sue idee e a farne l'uso che vorrà.

copertina

Nuvole rosse sulla trincea invisibile

Autore/i Maria Fida Moro
ISBN 978-88-95284-20-0
Anno di pubblicazione 2010
Pagine 104
Formato 14x21
Prezzo € 12,00
Collana Controluce

acquista questo libro

Quarta di copertina
Nuvole rosse sulla trincea invisibile è un pamphlet snello, lucido, struggente. Un po’ il compendio dei trenta anni trascorsi dalla morte di Aldo Moro. La figlia maggiore Maria Fida, insieme al “nipotino Luca” - che del volume ha curato l’introduzione - traccia un bilancio di questi terribili anni vissuti all’insegna del dolore, dell’orrore, della vanificazione di un sacrificio. Il testo, dolente eppure lieve, vuol anche essere una sorta di “contro-trentennale” da lasciare agli atti, attraverso la propria testimonianza, arricchita di memoria amorevole. Una sfida alla sofferenza, il taccuino di un lungo viaggio sulle tante (spesso inutili e vane) parole udite nel corso del trentennale “ufficiale”. Tanti, molti, troppi, hanno detto la loro. Anche chi, forse, non ne aveva titolo. O magari avrebbe avuto titolo solo per rimanere in silenzio, se avesse avuto il coraggio e la dignità necessari. Maria Fida e Luca, con linearità quasi zen, hanno voluto dire la loro, nel tentativo di lasciare una pietra miliare piccola, ma ineludibile, nel solco di una vicenda mai chiusa, che grida vendetta al cielo. In questa seconda edizione viene finalmente pubblicata la prefazione - struggente, colma di emozione - del Presidente emerito Oscar Luigi Scalfaro, giunta alla casa editrice, in occasione della prima edizione, solo dopo che il volume era già stato stampato. La prima edizione è andata esaurita, malgrado la vera e propria censura della quale Maria Fida Moro è oggetto da parte del mondo dell’informazione, a causa della scomodità delle tesi che sostiene

Autore/i
Maria Fida Moro − Si è occupata a lungo di attività a sfondo sociale (scoutismo, Protezione Civile, infanzia abbandonata, carcere, comunità di accoglienza). È stata Senatore della Repubblica nella X Legislatura, nonché consigliere comunale a Brescia e Fermo. Non potendo emigrare su un altro pianeta, attualmente si è ritirata in un eremo virtuale. Ha pubblicato diversi volumi: 'La casa dei cento Natali' (Premio Viareggio del Presidente - Rizzoli 1982), 'Un Dio simpatico', 'In viaggio con mio papà' (entrambi Rizzoli), 'La banda dell’occhio di Giada' (SEI), 'Il sole blu' (Rizzoli), 'La nebulosa del caso Moro' (Selene).

Note
Seconda Edizone - Prefazione di Oscar Luigi Scalfaro

Ricerca