La sfida editoriale di Reality Book si può sintetizzare nell'idea di "emozione del reale". Secondo noi, niente è più suggestivo della realtà e la cosa più corretta da fare è dialogare con il lettore presentandogli dati veri e raccontandogli cose vere. Sarà lui a mettere assieme i nostri materiali e le sue idee e a farne l'uso che vorrà.

copertina

Aldo Moro politico. Dalla Costituente a via Caetani, sviluppo e crisi del pensiero di uno statista

Autore/i Francesco Saita
ISBN 978-88-95284-08-8
Anno di pubblicazione 2008
Pagine 140
Formato 14x21
Prezzo € 15,00
Collana Controluce

acquista questo libro

Quarta di copertina
Il nome di Aldo Moro evoca il momento di massimo scontro tra lo Stato e le Brigate Rosse. L’omicidio del presidente Dc rappresenta la tappa più tragica dell’escalation di violenza che, sul finire degli anni ’70, porta tanti giovani a scegliere la lotta armata. Da prigioniero Moro propone lo scambio di prigionieri, ricollegandosi a una visione del mondo e della politica che, a ben vedere, contraddistingue tutto il suo percorso politico. Fin dal dopoguerra, lo statista pugliese aveva maturato il concetto di allargamento della base democratica del Paese. Un progetto di ampio respiro, che, nell’ottica di una visione della politica sempre “dialogante”, lo porta a costruire la prima alleanza di centro-sinistra, e a guardare poi al Pci, immaginando una “terza fase” della storia repubblicana, senza più conventio ad excludendum nei confronti dei comunisti. Con l’obiettivo di dare vita a una democrazia veramente matura. Un progetto interrotto, che questo libro cerca di ricostruire in un’ottica unitaria. Per ricordare Moro, finalmente, non più e non solo come la più illustre vittima del terrorismo italiano. Apre il volume una riflessione di Walter Veltroni sull’attualità del pensiero di Moro. In appendice, un ampio contributo di Marco Follini, leader dei giovani democristiani all’epoca della presidenza di Moro a piazza del Gesù, ribalta il semplicismo agiografico con cui Moro è stato spesso letto dopo la morte, e fa riemergere la complessità e la profondità autentiche del pensiero del grande statista pugliese.

Autore/i
Francesco Saita − (Roma 1966), giornalista, laureato in Filosofia politica è autore di studi su Cartesio e su Hobbes. Per Reality Book ha pubblicato nel 2009 "Aldo Moro politico. Dalla Costituente a via Caetani, sviluppo e crisi del pensiero di uno statista", e nel 2014 "A proposito di Enrico. Tra democrazia difficile e addio al comunismo".

Ricerca